INFO

Orari (fino a fine luglio 2019)

Da Martedì a Venerdì 9.00-12.30  14.00-17.00

Sabato (solo mattina) 9.30-12.30

Domeniche di apertura per Marzo e Aprile: 24/03 - 70/04 - 28/04

Da Maggio a fine Luglio : I e III Domenica del mese

L'orario delle domeniche è 15.00-18.00

 

 

Museo africano

Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona   (AMPIO PARCHEGGIO INTERNO)

Tel. +39 045/8092199-100

info@museoafricano.org

comunicazione@museoafricano.org

 

Seguici sulla pagina Facebook MuseoafricanoMa


Orari (fino a fine luglio 2019)

Da Martedì a Venerdì 9.00-12.30  14.00-17.00

Sabato (solo mattina) 9.30-12.30

Domeniche di apertura per Marzo e Aprile: 24/03 - 70/04 - 28/04

Da Maggio a fine Luglio : I e III Domenica del mese

L'orario delle domeniche è 15.00-18.00

Newsletters

Fondazione Nigrizia Onlus

PRESEPI D'AFRICA

Scarica il volantino

 

PRESEPI D'AFRICA

Arte, cultura e creatività per raccontare il mistero della Natività in Africa

Dal 30 novembre 2013 al 26 gennaio 2014

 

Inaugurazione Sabato 30 novembre - ore 17.30  Museo africano

 

 

Il Museo africano dei Missionari Comboniani, inaugura sabato 30 novembre 2013 alle ore 17.30 una mostra temporanea di presepi provenienti da più di 18 paesi africani, Presepi d'Africa - Arte, cultura e creatività per raccontare il mistero della Natività in Africa. Un'esposizione artistica per avvicinare e sensibilizzare al messaggio universale del Natale, e far apprezzare le tante varietà e possibilità delle arti plastiche, religiose e africane. I presepi esposti provengono da: Benin, Burkina Faso, Burundi, Egitto, Eritrea, Etiopia, Ghana, Kenya, Madagascar, Malawi, Mozambico, R.D. Congo, Senegal, Sudafrica, Tanzania, Togo, Uganda, Zimbabwe... e non solo. I materiali utilizzati sono i più vari: verranno esposti presepi in legni pregiati come l'ebano o il tek, in avorio, in pietra, ma anche manufatti in terracotta, in fibre vegetali, in tessuto, e alcuni presepi 'ecosostenibili', ricavati da materiali di scarto.

 

Ammirando la ricca varietà di questi presepi, le forme, le caratteristiche, i particolari dei personaggi, la diversità dei materiali utilizzati, è possibile fare valutazioni dal punto di vista non solo etnografico, ma anche interculturale. La tradizione del presepe si è trasformata non solo storicamente, se pensiamo ad esempio al percorso dalla sacra rappresentazione introdotta in epoca medievale fino alle esperienze artistiche creative dei presepi dell'oggi, ma ha anche subito molteplici cambiamenti legati all'arte e alla cultura dei popoli di tutto il mondo. Nel presepe riconosciamo la duplice possibilità di descrizione e contestualizzazione di una realtà storica, culturale, lontana o vicina, ma allo stesso tempo anche l'occasione di astrarre temporalmente il messaggio cristiano e trasformarlo in una celebrazione universale della nascita e della vita. Proprio per sensibilizzare al tema della vita, la mostra appoggia un progetto di solidarietà a Grimari in Repubblica Centrafricana, a sostegno e tutela della maternità per le donne e loro famiglie. Inoltre, c'è anche la possibilità di contribuire a dei progetti di artigianato associati alle missioni dei Missionari Comboniani presenti in Africa.

 

L'esposizione sarà presente negli spazi del Museo africano fino al 26 gennaio 2014.

 

Per informazioni:

Museo africano - Missionari Comboniani

Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona (zona Piazza Isolo/San Giovanni in Valle)

Possibilità di parcheggio interno

T. 045 8092199/100        info@museoafricano.org      www.museoafricano.org

 

Orari di apertura

Martedì - Sabato 9.00-12.30 / 14.30-17.30      Domenica 14.00-18.00

 

Biglietto intero: 3,00€

Biglietto ridotto: 2,00€  (insegnanti, studenti universitari, adulti oltre i 60 anni, soci FIAF, soci Touring club).

Biglietto ridotto: 1,00€  (studenti da 8 a 18 anni)