INFO

 AVVISO MUSEO AFRICANO
Come da indicazioni contenute nell'ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri (9 marzo 2020) sulla gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 e relative misure disposte allo scopo di contenere il diffondersi del virus, vi informiamo che fino al prossimo 3 aprile, compreso, il MUSEO AFRICANO rimarrà chiuso.

Augurandoci di riaprire il Museo con tante nuove idee e progetti per il futuro, siamo vicini a tutti gli italiani, in questo momento così difficile per il paese.

 

Tutte le visite guidate per i gruppi e gli eventi precedentemente programmati, sono sospesi.


Nel caso di ulteriori proroghe delle misure di emergenza da parte del governo, pubblicheremo sul sito le nuove disposizioni, per qualsiasi chiarimento potete scriverci a info@museoafricano.org o chiamare 045 8092199. Grazie

Museo africano

Vicolo Pozzo 1, 37129 Verona   (AMPIO PARCHEGGIO INTERNO)

Tel. +39 045/8092199-100

info@museoafricano.org

comunicazione@museoafricano.org

 

Seguici sulla pagina Facebook MuseoafricanoMa

Newsletters

Fondazione Nigrizia Onlus

MISSIONARI COMBONIANI

I Missionari Comboniani prendono il loro nome da San Daniele Comboni, primo vescovo dell'Africa Centrale. L'istituto annovera missionari, sacerdoti e fratelli, che si dedicano all'evangelizzazione e promozione umana in Africa, America, Asia e Europa, con particolare attenzione al mondo afro.

I Missionari Comboniani - oggi circa 2.000 - promuovono e sostengono i movimenti popolari che operano per il recupero della memoria storica e della dignità dei popoli e delle culture. S'impegnano nei centri per la difesa dei diritti umani e accompagnano i movimenti di rivendicazione dei senza terra e dei senza tetto.
Dedicano un'attenzione speciale ai giovani e alla loro formazione scolastica e professionale, fondando e gestendo scuole nelle periferie delle città e nei villaggi sperduti delle aree rurali e della foresta.
Si adoperano, in tutti i continenti, per la nascita e lo sviluppo di piccole comunità cristiane ritenute lo strumento forse più efficace di evangelizzazione e nuovo modo di "essere chiesa". Collaborando a rendere le chiese locali sempre più autonome e capaci di autogestione, i Comboniani sentono di incarnare, nel nostro tempo, la grande intuizione di Daniele Comboni: "Salvare l'Africa con l'Africa".

L’istituto oggi comprende, oltre ai missionari, fratelli e sacerdoti, e alle suore, anche laici consacrati o secolari e laici associati. In Italia sono particolarmente impegnati nella formazione missionaria per i giovani, nel servizio agli immigrati, nella promozione della giustizia e della pace, in collaborazione con la chiesa locale. Molto nota per la competenza riguardo all’Africa e al mondo nero la rivista mensile “Nigrizia”.

 

SITO UFFICIALE DEI COMBONIANI IN ITALIA

 

SITO DELLE SUORE MISSIONARIE COMBONIANE


Guarda il video dei Comboniani nel mondo